Qualità e sicurezza negli interventi al seno

Ogni giorno veniamo bombardati di immagini o video riguardanti modelle, cantanti o comunque donne che per molte persone diventano icone proprio perché definite “perfette”.

Ma la perfezione esiste? Il modo per avvicinarsi il più possibile al proprio modello ideale, è rifugiarsi nella chirurgia estetica.

Infatti, oggi tendiamo a dare troppa importanza all’estetica e la mastoplastica è uno degli interventi più richiesti dato che un bel seno riesce ad aumentare il livello di autostima e sicurezza di una donna.

Il chirurgo e la clinica fanno la differenza

La mastoplastica è un vero e proprio intervento ed è delicato, le donne spesso desiderose di ottenere il prima possibile i risultati tendono a sottovalutare l’importanza del tema.

Anche se, non è solo il tempo ma in special modo la questione economica che orienta le scelte dei pazienti.

Come in ogni cosa, qualità e prezzo si muovono di pari passo. Dunque, chi preferisce risparmiare e andare in paesi in cui l’intervento può essere più economico (come Tunisia, Slovenia, Ucraina ecc..) non sa a cosa va incontro.

Bisogna informarsi in primo luogo sul chirurgo. Molti di loro, infatti, eseguono interventi senza le competenze e il titolo adatto. Per quanto riguarda la clinica, poi, oltre all’ambiente adeguato, deve fornire la giusta documentazione contenente:

  • la descrizione del tipo di intervento
  • la tecnica utilizzata
  • i materiali utilizzati
  • le relative foto

Il post operatorio è una situazione che va monitorata e gestita nel migliore dei modi e dunque firmare il consenso scritto per le condizioni, è anche un altro punto a cui far attenzione nel caso di eventuali danni, così da poter intraprendere un’azione legale.

In che cosa consiste l’intervento di mastoplastica

È un intervento che prevede l’inserimento di una protesi mammaria al di sotto della mammella in modo tale da aumentare il volume del seno.

Le motivazioni possono essere diverse: c’è chi lo fa per solo gusto estetico o chi per colpa di un forte dimagrimento.

La bravura del chirurgo sta nello studiare con attenzione ogni caso a cui deve sottoporsi, perché ogni corpo è diverso ed è necessario scegliere con prudenza:

  • Le dimensioni delle protesi
  • Il tipo di incisione da effettuare
  • La tecnica di posizionamento delle protesi

Chi va incontro a questo tipo di intervento deve sapere anche dei possibili rischi, come ad esempio la contrattura capsulare, che consiste nell’irrigidimento dell’area attorno e la rottura della protesi, con conseguente perdita del liquido all’interno dell’organismo.

Questi sono casi estremi, ma una volta effettuato l’intervento bisogna tenere in conto altri ritocchi nel corso degli anni e dunque non è una procedura che una volta eseguita può terminare lì.

Il detto “chi bella vuole apparire un po’ deve soffrire” (affidandosi però serenamente al chirurgo, sia chiaro) è ciò che fa al caso nostro ma se avete bisogno di informazioni basta contattarci!

Contattaci

Sending

©2018 | Powered by Atopway | Cookie 

Log in with your credentials

Forgot your details?