Mummy Makeover: in forma dopo la gravidanza

Per chi, dopo una gravidanza, desidera ritrovare la propria forma fisica, i trattamenti Mummy Makeover consentono un efficace recupero della propria silhouette.

L’impatto della perdita della propria forma fisica a volte può essere un dettaglio da non sottovalutare nella fase post parto. C’è chi ritrova facilmente la propria forma fisica e chi invece deve lavorare molto di più; è la genetica a determinare questa risposta, che varia da persona a persona.

Un dettaglio sostanziale

L’aspetto fisico è un aspetto sostanziale nell’equilibrio psicofisico di una mamma, sia che essa si ritrovi alla prima o ad una seconda, terza gravidanza.

Recuperare la propria forma fisica dopo il parto non è solo una questione estetica, ma soprattutto medica. Una madre in perfetta forma sarà indubbiamente più pronta, sia sotto il profilo fisico che psichico, per fronteggiare le difficoltà della crescita del bambino.

Una condizione che, quando diviene problematica, può costituire anche un pesante deterioramento dell’equilibrio di una madre, sfociando persino in una depressione post parto.

Ritrovare una sana alimentazione e un corretto stile di vita, fatto di movimento e di ginnastica, rappresenta senz’altro la via da percorrere per permettere al proprio corpo di ritrovare se stesso.

Medicina e chirurgia estetica per ritrovare la forma

Tuttavia, spesso buona alimentazione e attività fisica da soli non bastano. Allora la medicina estetica può offrire una soluzione per recuperare la forma fisica e con questa anche la giusta fiducia per le neo mamme.

Da tempo imperante negli Stati Uniti, il Mummy Makeover si è presto diffuso anche in Europa, portando alla ribalta i recuperi della forma fisica in tempi davvero straordinari di alcune neo mamme dello star system.

Il Mummy Makeover non è una determinata terapia, quanto una serie di interventi di medicina estetica che, variando da persona a persona in base alle proprie necessità, riporta la forma fisica a quella antecedente la gravidanza.

Trattamenti di mesoterapia e a base di acido ialuronico consentono di ripristinare il tono originario dei tessuti, specialmente della pelle e di ridurre le smagliature. Anche il laser i rende un prezioso alleato per contrastare la formazione delle macchie e degli inestetismi superficiali della pelle, tipici nella fase di gravidanza.

La chirurgia estetica utilizzata più frequentemente nel Mummy Makeover resta quella destinata alla zona dell’addome, senz’atro quella più interessata da una gravidanza; addominoplastica, liposuzione e lifting al seno rappresentano gli interventi più richiesti dalle neo mamme che intendono riacquisire nel minoro tempo utile il proprio originario stato di forma e la propria silhouette.

 

Contattaci

Sending

©2018 | Powered by Atopway | Cookie 

Log in with your credentials

Forgot your details?