DURATA INTERVENTO

Circa un’ora

TIPO DI ANESTESIA

Locale

TEMPO DI RECUPERO

Immediato

La biostimolazione è l’utilizzo di sostanze già presenti nell’organismo, che vengono fornite dall’esterno ed hanno la funzione di attivare i fibroblasti ed ottenere l’ottimizzazione biologica e fisiologica della cute. L’invecchiamento cutaneo, come sappiamo è legato alla minore capacità dei fibroblasti di produrre acido ialuronico e collagene che rappresentano i costituenti fondamentali della matrice extracellulare, questi ultimi legando molecole d’acqua determinano il grado di idratazione ed elasticità della cute. Vitamine, amminoacidi, minerali, coenzimi, acidi nucleici (polidesossiribonucleotidi) ed altri fattori biostimolanti vengono iniettati direttamente nel derma per stimolare la riattivazione dei fibroblasti. La nuova frontiera nel campo della biostimolazione è l’utilizzo del PRP (Plasma ricco di Piastrine). Il PRP è un siero che contiene un concentrato di Piastrine.

 

PER CHI È INDICATO

Per chi vuole migliorare lo stato della cute senza avere aumenti volumetrici o modificazioni dei tratti del volto.
Per chi desidera mantenere giovane la pelle e per chi si prepara ad un periodo di stress cutaneo o esposizione solare. In questi casi infatti, la cute beneficerà degli stimolanti assunti dall’esterno ed avrà maggiori possibilità di difesa, non patendo i danni causati dagli agenti esterni. Per chi semplicemente vuole vitalizzare la pelle e migliorarne l’aspetto. Può essere eseguita sia a scopo preventivo che terapeutico.

COME SI ESEGUE

Il trattamento viene eseguito con una piccola siringa che inietta goccioline di prodotto direttamente nel derma.
L’applicazione di una crema anestetica può rendere più confortevole la seduta.
Il trattamento si esegue in ambulatorio e consente una ripresa immediata della vita di relazione. Si può fare praticamente in tutte le aree di volto e corpo nelle quali si desideri migliorare la pelle. Con maggiore frequenza si trattano le regioni periorbitaria, le guance, la bocca e la regione peribuccale, la regione mentoniera, la regione mandibolare, il collo in corrispondenza della “collana di venere” e il decolleté compresa la regione inter mammaria. Ma anche le mani, le braccia, le gambe, l’interno cosce, i glutei.

Prima del trattamento
È utile scegliere un cocktail di nutrienti e vitamine indicati per la situazione specifica di ognuno di noi. E possibile anche variare l’apporto di nutrienti nelle diverse sedute in modo da avere un assunzione completa di tutti i principi attivi.

Dopo il trattamento
È utile completare il trattamento con creme specifiche da applicare sulle zone interessate. Il trattamento inoltre beneficia dell’assunzione di complessi di vitamine ed antiossidanti che forniscono alla cute ulteriori nutrienti di cui usufruire per i processi di rivitalizzazione.
Dopo il trattamento, la cute beneficia di questo apporto di nutrienti il cui vantaggio è inoltre di essere direttamente iniettati la dove servono, cioè a livello del derma. I vari componenti esplicano i loro effetti benefici secondo le loro caratteristiche, apportando nuova vitalità alla pelle. Vengono poi utilizzati dalla pelle fino al loro esaurimento. La durata dell’effetto dipende sia dal tipo di pelle, dal grado di idratazione e nutrimento in cui si trova e sia dalle caratteristiche metaboliche del nostro organismo. Lo scopo è quello di stimolare e nutrire la pelle, quindi è utile ripetere i trattamenti eseguendo dei cicli di sedute.

PRENOTA UNA VISITA

PRENOTA UNA VISITA

©2018 | Powered by Atopway | Cookie 

Log in with your credentials

Forgot your details?