Aumentare il volume del seno o dei glutei, migliorare l’aspetto di braccia, gambe, mani o altre parti del corpo senza intervenire chirugicamente è oggi possibile grazie all’utilizzo di Macrolane.

Cos’è
Il Macrolane è l’acido ialuronico sviluppato appositamente per il corpo. E’ un acido ialuronico macromolecolare puro, stabilizzato di origine non animale. E’ utilizzato per il ripristino dei volumi e per il modellamento di alcune aree del corpo in pazienti che non desiderano sottoporsi ad intervento chirurgico.

A cosa serve
Consente di riacquistare i volumi persi e di migliorare i tessuti. Permette di aumentare il volume del seno, di modellare i glutei, di rassodare le braccia e le gambe, di scolpire i pettorali e i polpacci, di tonificare mani e genitali esterni senza necessità di intervenire chirurgicamente. E’ utile inoltre per correggere depressioni cutanee o irregolarità dei profili corporei. Si presta bene a mascherare l’evidenza di protesi mammarie se vi è visibilità sul bordo.
Rende possibile migliorare i profili del corpo in modo semplice e sicuro. Ha il vantaggio di poter essere modulato secondo le esigenze del momento e progressivamente nel tempo, consentendo modellamenti personalizzati in base alle proprie caratteristiche fisiche attuali ed all’eventuali future.

Ma è sicuro?
Dagli studi eseguiti fino ad adesso si è visto che è un prodotto sicuro. L’acido ialuronico è un composto noto da tempo ed utilizzato in moltissime applicazioni. Questa tipica formulazione, si è visto non dare particolari problematiche. Se iniettato nel seno non espone al rischio di sviluppare patologie e non interferisce con gli esami di screening o di controllo mammografici o ecografici, è ovvio che è utile avvisare il radiologo o l’ecografista circa il tipo di trattamento eseguito.

Per chi è indicato
Per chi desidera ripristinare il volume di un seno svuotato da dimagrimento, età o gravidanza o semplicemente aumentare il volume del proprio seno in modo naturale e poco invasivo. Per chi vuole modellare o migliorare i glutei senza ricorrere a protesi. Per chi aspira ad un rassodamento di braccia, gambe, pettorali o polpacci. Per chi vuole ridare tono e volume a mani e genitali esterni. Infine è indicato per la correzione di cicatrici retraenti post traumatiche o post chirurgiche e per correggere avvallamenti o depressioni in seguito a traumi o interventi chirurgici. Nasconde l’evidenza del bordo protesico mammario. E’ indicato per modellare, tonificare, dare forma e volume a parti del corpo che si desidera migliorare.

Come si fa
In anestesia locale, in ambulatorio. Dopo aver eseguito l’anestesia dell’area da trattare, mediante piccolissime cannule si distribuisce delicatamente il prodotto in modo da modellare e volumizzare le parti interessate. Il trattamento può essere ripetuto più volte fino a raggiungimento del risultato voluto.

Quanto tempo ci vuole per farlo?
Il trattamento richiede circa un’ora. Si esegue in ambulatorio, in anestesia locale e permette una ripresa immediata.

Quanto dura?
Non meno di un anno, in alcuni casi può durare fino a 18 mesi. Durante questo tempo si avrà un variabile progressivo riassorbimento. Per mantenere il risultato voluto è utile eseguire dei ritocchi con quantitativi sempre inferiori che consentono di mantenere più a lungo il risultato.

Prima dell’intervento
Per il seno è fondamentale eseguire un chek up mammario che comprende ecografie e mammografia. E’ bene evitare di assumere aspirina o farmaci simili per 15 giorni prima del trattamento.

Dopo l’intervento
Può essere utile indossare una guaina elasto-compressiva nelle zone trattate ed è bene evitare sforzi fisici intensi e massaggi nell’immediato periodo post trattamento. Non bisogna esporsi a forti sbalzi termici (sauna, bagno turco, ecc..). E’ possibile che vi sia un lieve rossore o gonfiore post trattamento che si risolve spontaneamente in circa una settimana.
Non richiede convalescenza e la ripresa è immediata.